Tre reti anche al Domagnano

Prosegue a suon di tris il cammino de La Fiorita in campionato. Il terzo 3-0 consecutivo vale il settimo successo in altrettante partite per la squadra di Nicola Berardi, che oggi ha piegato anche la resistenza del Domagnano e si mantiene saldamente in vetta.

I gialloblù provano a portare la sfida sui propri binari sin dai primi minuti. Al 10’, su calcio d’angolo, Rinaldi stacca di testa ma la sfera termina alta. Al 23’ ci prova Grandoni con un tiro cross che viene deviato in angolo dalla difesa giallorossa.

Continua il pressing della squadra di Nicola Berardi che al 36’ ha una doppia occasione: Guidi, di testa, inquadra la traversa e Pieri non riesce a ribadire in rete.

E’ lo stesso Pieri, però, a sbloccare il risultato poco più tardi, sfruttando il suggerimento di Rinaldi.

Si va al riposo con il vantaggio di misura.

A inizio ripresa Di Maio fa le prove generali per il raddoppio con un colpo di testa che termina alto, per poi riuscirci al 35’, sempre di testa, infilando nell’angolino il 2-0 su calcio d’angolo.

A far calare i titoli di coda su un match virtualmente già chiuso è Errico, che realizza il 3-0 dal limite, ancora su azione da calcio d’angolo.

Con un ruolino di marcia immacolato e il punteggio pieno La Fiorita affronterà sabato prossimo il Tre Penne terzo in classifica. Prima, però, c’è la sfida di Coppa Titano che vale l’accesso alla semifinale.

LA FIORITA – DOMAGNANO 3-0

Marcatori: 38’ Pieri, 80’ Di Maio, 90’ Errico

LA FIORITA

Venturini; Zafferani, Brighi, Di Maio, Grandoni, Mularoni, Loiodice (dall’82’ Miori), Errico, Rinaldi (dal 68’ Sapori), Pieri (dal 54’ Pieri), Guidi (dal 54’ Amati)

A disposizione: Andreani, Gasperoni, Peluso

Allenatore: Nicola Berardi

DOMAGNANO

Leardini; Deluigi, Ghetti, G, Rossi, Bonini, Brighi, Cangini, Bacchiocchi, Simoncelli, A. Rossi, Angelini

A disposizione: Colonna, Averhoff, Francioni, Semprini

Allenatore: Paolo Cangini

Arbitro: Mattia Andruccioli

Ammoniti: Loiodice, Simoncelli, Guidi, Bacchiocchi