Si avvicina l’impegno europeo per La Fiorita

Prosegue il cammino di avvicinamento de La Fiorita alla trasferta in Islanda, dove i gialloblù saranno impegnati nel turno preliminare di Champions League. La squadra continua ad allenarsi sul campo, agli ordini dello staff tecnico guidato da Oscar Lasagni che ieri sera è stato premiato con il Best Coach Award dall’Associazione Sammarinese Allenatori Calcio.

Martedì, alle 15:00 (le 13:00 a Reykjavik), i gialloblù sfideranno la formazione andorrana dell’Inter Club d’Escaldes in semifinale. In caso di successo, la squadra di Lasagni approderebbe alla finale, in programma venerdì 24 giugno contro la vincente tra Levadia (Estonia) e Víkingur Reykjavík (Islanda). 

La trionfatrice del minitorneo approderà al primo turno contro gli svedesi del Malmö. Le perdenti, invece, proseguiranno il loro cammino al secondo turno di Uefa Conference League. Oggi, a Nyon, si sono tenuti i sorteggi del tabellone. In caso di sconfitta nel primo incontro del minitorneo islandese, i gialloblù affronterebbero la vincente della sfida tra i kosovari del Ballkani e i lituani dello Žalgiris; in caso di ko in finale, invece, l’avversaria sarebbe la perdente tra Pyunik (Armenia) e CRF Cluj (Romania).

Venerdì La Fiorita dovrà presentare la lista Uefa dei giocatori impegnati nel preliminare di Champions League. Saranno dunque svelati gli innesti che andranno completare la rosa in seguito alle partenze di Di Maio, Errico, Guidi, Loiodice e Zulli.

Questa sera, intanto, la società festeggerà la vittoria del campionato insieme alla cittadinanza di Montegiardino e agli sponsor. Giocatori e staff tecnico saranno celebrati con una cena in piazza e con l’immancabile taglio della torta.