Goleada sul Cailungo (6-0)

Ora è tutto pronto per i sorteggi dei quarti di finale di Coppa Titano, in programma nella serata di giovedì. Ieri sera, infatti, sono stati risolti anche gli ultimi rebus della stagione regolare. Ad iniziare dalla contesa a tre fra La Fiorita, il Domagnano e il Tre Fiori.
Alla prima servivano tre punti per difendere il proprio primato nel Girone B dal possibile attacco del Domagnano. Selva e compagni svolgono appieno la propria missione rifilando un secco 6-0 al Cailungo, che così chiude la regular season  di coppa senza alcun punto all’attivo.
Apre le danze proprio Andy Selva, seguito a stretto giro da Adolfo Hirsch. Tra la fine del primo tempo e la prima parte della ripresa la scena se la prende Alessandro Guidi, che con una doppietta gonfia il punteggio fino al 4-0. Risultato però soltanto parziale, perché prima della fine delle ostilità c’è tempo anche per un’altra doppietta, quella di Armando Amati.
Fiorita che taglia il traguardo come prima della classe, seguita dal Domagnano, che fa suo lo scontro diretto con il Tre Fiori.
Le possibili avversarie della Fiorita nei quarti di finale sono Juvenes/Dogana, Faetano e Cosmos.
 
I quarti si giocheranno il 17 e il 18 aprile, le semifinali il 21 aprile e la finalissima – naturalmente al San Marino Stadium – mercoledì 25 aprile.


CAILUNGO
Giulianelli; Angeli, Santarini, Iuzzolino, Agrusti, Venerucci, Bucci, Boschi, Bizzocchi (dal 52’ Sabatino), Pasquali, Donati.
A disp.: Francioni, Bartolini, Porcelli
All.: Claudio Bartoletti

LA FIORITA
Stimac; Amati, D’Addario (dal 64’ Gabrielli), Dieng, Gasperoni (dal 54’ Zafferani), Guidi, Hirsch, Mazzola, Olivi, Pancotti, Selva (dal 59’ Ricchiuti)
A disp.: Vivan, Cavalli, Mezzadri, Rinaldi
All.: Gianluca Procopio

Arbitro: Gianmarco Ercolani
Marcatori: 39’ Selva, 41’ Hirsch, 44’ e 53’ Guidi, 63’ e 83’ Amati