Una grande Fiorita Basket non basta a casa della Stella Rimini

POL. STELLA RIMINI-LA FIORITA 70-64 (23/15 10/22 18/16 19/11)

POL. STELLA : Tonini , Amadori 7, Verni 0, Naccari 5, Bomba 4, De Martino n.e Accardo 5, Distante 0, Del Turco 24, Quartulli 9, Pinto 7.

Coach Casoli.
LA FIORITA: Liberti l. Galeotti 5, Barbiani 0, Zanotti E. 17, Papini 0, Giancecchi 2, Zanotti m. 2: Barisic (Cap) 5, Liberti l. 17, Smerilli 0, Bollini 6.

Coach: Liberti.
Arbitri: D’Angelo Luigi di Coriano (RN), Guerra Leonardo di Rimini (RN)

La quarta giornata di andata del campionato di promozione vede la Fiorita basket affrontare la Stella Rimini, squadra riminese ricca di talento e individualità e tra le principali candidate alla vittoria del Campionato. La partita disputata sul suolo riminese venerdì 20 ottobre in un campo storicamente difficile vede un sostanziale equilibrio per lunghe fasi dell’incontro. Il primo quarto è di marca Stella, con i locali che affrontano il match con il piglio giusto guidati da Del Turco e Bomba e con i titani ad inseguire. Nel secondo quarto arriva la reazione dei ragazzi di Liberti che grazie ad un ispirato Galeotti e a Zanotti riportano i sammarinesi in parità all’intervallo. La terza frazione la Fiorita, trascinata dai canestri di Liberti, si porta addirittura avanti di sei lunghezze ma la truppa di coach Casoli non molla e risponde colpo su colpo con gli spunti di Accardo e Del Turco. La partita è sul filo dell’equilibrio anche per tutto il quarto quarto con i riminesi che anche grazie ai tanti tiri liberi rimangono a contatto ed effettuano il sorpasso con un paio canestri di Naccari e Pinto. La Fiorita non si arrende e prima Enrico Zanotti e poi Lorenzo Liberti riportano i titani sul -1 a un minuto e mezzo dal termine. I riminesi però sono glaciali dalla lunetta e a seguito di un paio di errori in attacco dei sammarinesi chiudono il match sul punteggio finale di 70-64 che non rende giustizia ad una Fiorita brava a rimanere in partita ma incapace di dare la spallata decisiva al match. Positivo il processo di crescita che sta portando avanti la squadra sammarinese con una squadra rinnovata e ricca di giovani. Ottima vittoria per la Stella che ribadisce le proprie ambizioni di alta classifica portandosi a punteggio pieno a quota 6 punti.