METALURGS LIEPAJAS 4 – LA FIORITA 0

Dopo la bella prestazione della gara di andata, La Fiorita gioca una buona partita anche in terra lettone, ma alla fine, anche per colpa di un arbitro un po’ fiscale, prende quattro reti dal Metalurg. Inizio choc per i gialloblù che dopo un minuto vanno sotto, poi sarà il portiere Montanari ancora grande protagonista parando un rigore. La Fiorita cresce e per settantacinque minuti tiene testa ai lettoni. Una spettacolare rovesciata di Confalone in area di rigore del Metalurgs strappa gli applausi di tutto lo stadio, ma il gol non arriva. Poi l’espulsione di Bellocchi appena entrato per doppia ammonizione lascia i gialloblù in dieci uomini. In inferiorità numerica i lettoni spingono sull’acceleratore, e La Fiorita che fino a quel momento aveva giocato una gara molto generosa incassa altre tre reti.

LA FIORITA: Montanari, G. Bollini, Enakarhire, Bucchi, Confalone, Mazzola, Cavalli, Perrotta, F. Bollini (63’ Bellocchi), Rinaldi (82’ Fucili), Parma (C) (88’ Zanotti).

A disp.: Berardi, Zanotti, Guidi, Zafferani, Forcellini, Belloocchi, Fucili.

Allenatore: Nicola Berardi.

LIEPAJAS METALURGS: Steinbors, Kļava, Leliuga (66′ Šadčins), Kamešs (79′ Askerovs), Savaļnieks, Surnins, Mihadjuks (C), Afanasjevs (86′ Hmizs), Solonicins, Bagužis, Krjauklis.

A disp.: Varažinskis, Zirnis, Tamošauskas, Šadčins, Hmizs, Prohorenkovs, Askerovs.

Allenatore: Jānis Intenbergs.

RETI: 1’ pt Kamešs, 72’ st Afanasjevs, 82’ st Solonicins (R), 82’ st Askerovs.

Al 18’ pt Kamešs fallisce un rigore.

AMMONITI: Mazzola (22′), , Parma (30′), Krjauklis (45’+2), Confalone (65′), Bellocchi (72’+73′), Bagužis (74′), Surnins (90′), Perrotta (90’+3)

ESPULSI: Bellocchi (73′)

ARBITRO: Lasha Silagava (Georgia)

ASSISTENTI: Zaza Menteshashvili (Georgia), Irakli Ukleba (Georgia)

QUARTO UOMO: Davit Kharitonashvili (Georgia)

TABELLINO UFFICIALE UEFA EUROPA LEAGUE

HIGHLIGHTS DA SAN MARINO RTV

HIGHLIGHTS DA DATASPORTS NETWORK