La famiglia della Fiorita sconvolta dalla scomparsa di Denis Mularoni

Domenica pomeriggio, durante uno dei tradizionali momenti della vita sportiva della Società Polisportiva La Fiorita, al termine di una delle tante partite di calcio in programma, la grande famiglia gialloblù è stata sconvolta dalla tragica notizia della scomparsa dell’amico Denis Mularoni.

Per un’asociazione sportiva come La Fiorita, espressione sociale di una comunità piccola e unita come quella del Castello di Montegiardino si tratta di un durissimo colpo.

Denis Mularoni, oltre che calciatore del club fin dalle giovanili (aveva abbandonato alcuni anni fa l’attività nel calcio a 11 per passare al Settore Futsal) era un giovane compaesano, amato da tutti per il carattere solare, le battute divertenti e l’aria scanzonata che lo contraddistinguevano.

Gli aneddoti che lo legano alla Società Polisportiva La Fiorita, al Castello di Montegiardino e agli amici sono innumerevoli e certamente è attraverso la rievocazione dei tanti momenti di sport e vita passati insieme che il Presidente Alan Gasperoni, il Direttore Generale Paolo Zanotti e tutti i membri del Consiglio Direttivo vogliono ricordarlo. Questa sera, durante un consiglio già programmato, la Società valuterà ogni possibile iniziativa per ricordare Denis e di collaborazione con la famiglia qualora ne sentano l’esigenza. Famiglia Mularoni alla quale vanno le più sentite condoglianze e l’abbraccio forte dell’intera comunità.