Il programma dell’avventura in Europa Leauge

La Fiorita è pronta per la sua quinta avventura internazionale consecutiva. L’urna di Nyon metterà la squadra contro una delle più forti formazioni mai affrontate da un club sammarinese, quella ungherese del Debrecen.
Per riuscire a mettere insieme una prestazione dignitosa il gruppo del confermatissimo tecnico Luigi Bizzotto si sta allenando quotidianamente secondo un programma molto intenso che si auspica possa aiutare ad arginare le furie magiare.
Dal 15 giugno, data di ritorno in campo, La Fiorita si è allenata tutti i giorni giocando due triangolari, in entrambi i casi contro Folgore e Tre Penne e domani, 25 giugno, affronterà ancora una volta la Folgore per la terza amichevole preparatoria. Lunedì sera ancora un allenamento, martedì allenamento e ritiro presso l’Hotel Joli, in centro storico a San Marino, divenuto ormai da tempo quartier generale gialloblù in occasione delle trasferte europee.

Mercoledì 29 giugno alle 12.30 presso la sede del main sponsor della Fiorita, Asset Banca, a Dogana, la Conferenza Stampa di presentazione con gli interventi del tecnico, del Capitano e di Damiano Tommasi che ancora una volta è stato chiamato a rinforzare la squadra per il doppio impegno.

Alle 17.30 di mercoledì “le prove ufficiali”, ultimo allenamento al San Marino Stadium prima del match che si giocherà giovedì sera alle 20.30 (biglietti in prevendita a 10 euro presso il Bar La Vecchia Scuola di Montegiardino).
Dopo un week end di riposo la squadra tornerà ad allenarsi lunedì 4 luglio mentre martedì 5, con volo da Bologna su Budapes (via Monaco) i gialloblù raggiungeranno Debrecen. La partita di ritorno Debrecen-Fiorita si giocherà alle 18 del 7 luglio allo Stadio Nagyerdey della cittadina ungherese. L’8 luglio il ritorno.