Debrecen – Fiorita (livescore)

DEBRECEN: 22 Radosevic, 3 Szamatari, 8 Holman (21’st Sekulic), 10 Tisza, 16 Djelmic (1’st 27 Meszaros), 25 Brkovic, 33 Varga, 55 Szakaly, 69 Korhut, 77 Jovanovic, 91 Castillion. All.: Kondas.

LA FIORITA: 27 Vivan, 5 Bugli, 7 Parma (24’st 8 Cavalli), 9 Selva (37’st 99 Guidi), 11 M.Martini, 13 Bollini, 16 Rinaldi, 17 Tommasi, 18 Gasperoni, 21 Cangini (43’st 97 Righi), 33 Zafferani. All.: Bizzotto.
A disp.: Quadrelli, Brighi, Cavalli, Benait, De Biagi, Righi, Guidi.

Arbitro: Mantalos (Gre).

Montegiardino con una inedita tenuta arancione, il capitano Selva stringe i denti e gioca dall’inizio. Pomeriggio caldo, si gioca nel nuovo e confortevole stadio davanti a circa 5.000 spettatori.
Classico 4-4-2 per gli ungheresi, mentre Bizzotto arretra Rinaldi giocando con Selva di supporto a Martini.
Squadre schierate in campo, si comincia.

1′ La prima azione è de La Fiorita, Selva di testa non riesce a imprimere velocità alla palla.
2′ Occasionissima Fiorita: Tommasi di collo pieno dal limite dell’area sfiora il palo alla destra di Radosevic.
5′ Sammarinesi belli alti e propositivi, i padroni di casa cominciano il fraseggio dopo la grande paura. Tommasi in area recupera di mestiere su Holman: proteste, ma l’arbitro fa giocare.
7′ Varga dal limite, Vivan ottimo a pugni chiusi.
8′ Debrecen scatenato, miracolo di Vivan sulla conclusione a botta sicura di Djelmic. (0-0)
13′ Cangini ferma un contropiede con un fallo ed è il primo ammonito. (0-0)
16′ La Fiorita si difende ordinatamente, gli ungheresi aumentano il ritmo. (0-0)
22′ Punizione Debrecen, deviata sottoporta, Vivan ancora decisivo (0-0).
23’Scontro fortuito di testa Varga-Tommasi, dopo i soccorsi i due rientrano in campo (0-0).
25′ Vivan prodigioso su Tisza davanti al portiere, Castillion spreca il tap in a porta spalancata (0-0).
28′ Ancora un grande Vivan ferma Szakaly in angolo (0-0).
35′ Continuano gli attacchi dei padroni di casa, La Fiorita soffre ma regge (0-0).
40′ GOL VANTAGGIO DEBRECEN, al termine di un bel contropiede Tisza scarica un diagonale imprendibile (1-0).
43′ Occasione La Fiorita: il portiere sbaglia la presa e Tommasi alza di poco il tap in (1-0).
46′ dopo un minuto di recupero finisce un primo tempo che migliore non poteva essere. Montegiardino sotto di una sola rete, con almeno due occasioni all’attivo.

Squadre in campo per la ripresa. Bizzotto ripropone gli stessi 11, Kondas invece fa entrare Meszaros al posto di Djelmic.

5′ RADDOPPIO DEBRECEN, slalom di Holman e conclusione all’angolino (2-0).
7′ Gli ungheresi partono fortissimo, La Fiorita si difende affannosamente (2-0).
16′ La Fiorita prova a rifiatare e ad alzare il baricentro. Selva prende un ottimo fallo non lontano dall’area di rigore (2-0).
21′ Si fa male Holman, entra Sekulic (2-0).
24′ Primo cambio per Bizzotto, dentro Cavalli per Parma (2-0).
26′ Combinazione acrobatica con Tisza che scheggia la traversa (2-0).
31′ Selva soffre toccandosi la schiena infortunata, l’impressione è che possa arrivare il cambio. Il capitano vuole restare in campo (2-0).
35′ Si rivede Vivan, alla grande su Castillon (2-0).
37′ Finisce la partita di Selva, dentro Guidi (2-0).
43′ Presenza anche per Righi che sostituisce Cangini (2-0).
48′ Tre minuti di recupero e fischio finale. Applausi del pubblico, i giocatori de La Fiorita si abbracciano per aver giocato una grande partita e superato indenne la trasferta più impegnativa della sua storia (2-0).

 

Da Debrecen Roberto Chiesa per San Marino RTV