Brutto KO contro il Fiorentino

FIORITA-FIORENTINO 1-2

LA FIORITA (3-5-2):
Vivan 5,5; Bollini 5 (40’st Selva s.v), Olivi 5,5, Mazzola 5; Gasperoni 6, Cangini 6, Cejas 6, Cavalli 6, Rinaldi 6; Marco Martini 6, Guidi 5,5
A disp.: Neri, Zafferani, Lunadei, Mottola
All.: Bizzotto

FIORENTINO (4-4-2):
Bianchi 6; Lipen 6, Pratelli 6,5, Biordi 6 (44’st Carlini s.v), Andrea Bernardi 6; Ceccoli 6 (41’st Giuliani s.v), Molinari 6, Polanco 6,5, Maiani 6 (32’st Liverani s.v); Jaupi 6, Marco Bernardi 6
A disp.: Berardi, Zanotti, Baizan, Zenunay
All.: Campo

Arbitro: Barbeno 6
Ammoniti: 5’st Cejas, 11’st Bollini, 34’st Liverani, 36’st Cavalli
Espulsi: 19’st Marco Bernardi per espressioni blasfeme
Marcatori: 41’pt Polanco, 17’st Marco Bernardi, 35’st Marco Martini

Stadio “F.Crescentini” (Fiorentino) – Exploit del Fiorentino che un po’ a sorpresa vince per 2-1. Reti rossoblu che portano le firme di Polanco a 4’ dal termine del primo tempo, raddoppio di Marco Bernardi al 17’ della ripresa. Gol della bandiera per Marco Martini che raggiunge 16 centri in 16 giornate ma non riesce a invertire la rotta. Un brutto passo falso dal quale è fondamentale riprendersi velocemente.

 

Successo importantissimo contro la Folgore

FIORITA-FOLGORE 2-1

 

LA FIORITA (4-3-3):
Vivan 6; Gasperoni 6,5, Olivi 6, A. Martini 5, Rinaldi 6; Mottola 6,5 (11’st Mazzola 6), Cangini 6, Cejas 6,5; Parma 5,5 (18’st Cavalli 6), Selva 6,5, M. Martini 5,5 (37’st Bollini sv).
A disp.: Neri, A. Guidi
All.: Bizzotto

FOLGORE (4-4-2):
Bicchiarelli 5,5; Righi 4,5, Muccini 6, Berardi 5,5, Brolli 5 (34’st Perrotta sv); Domeniconi 6, Bezzi 5,5, Rossi 5 (1’st Hirsch 5,5), Ballarini 5,5; Angelini 6,5, Della Valle 5,5.
A disp.: Taddei, T. Guidi, Genestreti, Aluigi
All.: Berardi

Arbitro: Albani 6
Ammoniti: Mottola, Parma, Vivan (LF), Berardi, Della Valle (F)
Espulsi: A. Martini (LF) al 9’st per aver interrotto una chiara occasione da gol, Righi (F) al 44’st per gioco pericoloso
Marcatori: 15′ Mottola (rig), 41′ Selva, 9’st Angelini (rig)

MONTECCHIO- Nonostante un arbitraggio decisamente infelice e nonostante la caratura dell’avversario la Fiorita riesce a prendersi il big match contro la Folgore. Una partita incredibile che esalta tutte le doti della squadra di Bizzotto. Alla fine il 2-1 vale la gioia dei tre punti e l’avvicinamento alla vetta della classifica.

Poker senza fatica al San Giovanni

LA FIORITA-SAN GIOVANNI 4-0

LA FIORITA (4-3-1-2):
Vivan 6; A. Martini 6,5, Bollini 6, Olivi 6,5, Rinaldi 6; Cejas 6, Cavalli 6, Cangini 7, Mottola 6,5; Guidi 6,5 (43’st Neri sv), M. Martini 7,5.
A disp.: Selva, T. Zafferani
All.: Bizzotto

SAN GIOVANNI (3-5-2):
Manzaroli 5,5; L. Zafferani 5,5, Borgelli 5 (1’st Genghini 5,5), Paoloni 5,5; Bugli 5,5, Tellinai 5,5, De Jesus 6, Samathè 5,5 (7’st Esposito 5,5) , Veronesi 5; Bahiano 6 (41’ Valentini 5,5), Moroni 6.
A disp.: Lazzaro, Cecchetti, Giardi.

Marcatori: 32’ Olivi, 39’ e 27’st M. Martini, 40’ Cangini
Ammoniti: Tellinai, Veronesi
Arbitro Szeles: 6

Stadio “F.CRESCENTINI” (Fiorentino) – La Fiorita sbriga la pratica San Giovanni con un poker e continua la caccia alla vetta del gruppo A. Apre le marcature Olivi, seguito nel primo tempo da Marco Martini e Cangini. Il gol del definitivo 4-0 lo firma ancora Marco Martini, che con la doppietta sale a quota 15 in classifica marcatori.

Momento d’oro per la Fiorita Futsal

Futsal Cup - FinaleSedici punti in 6 partite, un ruolino di marcia sorprendente che conferma la Fiorita ad altissimi livelli anche nel Futsal dopo qualche anno di attività per conoscere la disciplina e una “formazione” culminata con la finale di Coppa dello scorso anno. La Fiorita Futsal, guidata dall’esperienza di Roberto Levani, è ormai una delle squadre di vertice della Repubblica e l’avvio di questa nuova stagione è da incorniciare: cinque vittorie, un pareggio e nessun ko, primo posto assieme alla corazzata Tre Fiori che ha dominato la scorsa stagione a +9 dal quarto posto.
La stagione proseguirà lunedì sera con la sfida contro il Pennarossa (21.45 a Domagnano).
Questo il calendario delle prossime partite della Fiorita Futsal: PENNAROSSA-LA FIORITA 31/10- 21,45 a Domagnano; LA FIORITA-SAN GIOVANNI 07/11 – 21,45 a Dogana; LA FIORITA-JUVENES/DOGANA 14/11 – 20,30 a Domagnano; LA FIORITA-TRE PENNE 21/11 – 21,45 a Fiorentino; MURATA-LA FIORITA 28/11 – 21,45 a Dogana; LA FIORITA-FIORENTINO 06/03 – 21,45 a Domagnano; VIRTUS-LA FIORITA 20/03 – 21,45 a Dogana; LA FIORITA-FAETANO 27/03 – 20,30 a Fiorentino; LA FIORITA-DOMAGNANO 03/04 – 20,30 a Domagnano; LA FIORITA-LIBERTAS 06/04 – 20,30 a Fiorentino; TRE FIORI-LA FIORITA 10/04 – 20,30 a Fiorentino; COSMOS-LA FIORITA 18/04 – 21,45 a Dogana.

Contro la Virtus finisce 1-1

LA FIORITA (4-4-2):
Vivan; Gasperoni, Bugli, Martini A., Mazzola; Righi (23’st Parma), Cejas (14’st Cavalli), Cangini, Mottola; Guidi (44’st De Biagi), Martini M.
A disp.: Taddei, Rinaldi, Beinat.
All.: Bizzotto.

VIRTUS (4-1-4-1):
Valentini; Nanni L.; Lusini; Brici (33’st Bonfè), Campidelli; Zannoni; Bonifazi  (43’ Baschetti), Sacco (32’ st Nanni M), Semprini, Aruci; Innocenti.
A disp.: La Monaca, Moroni, Vagnetti, Scarponi.
All.: Sperindio.

Arbitro: Avoni
Marcatori: 13’ Mottola, 52’ pt Sacco
Ammoniti: Righi, Parma, Martini A., Cavalli, Sacco.

Stadio “F.CRESCENTINI” (Fiorentino) – Il big match della 6° giornata del Campionato Sammarinese si chiude con un pareggio: 1-1 tra La Fiorita e Virtus. Dopo il vantaggio iniziale per i gialloblu firmato Mottola risponde Sacco per i neroverdi di Sperindio.

Alessandro Ciacci per San Marino RTV